Sport Musei

Per il cittadino

Ufficio Anagrafe, Stato civile, Elettorale

Riceve per appuntamento

Tel: +39 040 327122 / +39 040 327335

E-mail: anagrafe@com-monrupino.regione.fvg.it

 

 

 

 

---------- * ----------

 

Certificati dell'ufficio Anagrafe

  • Stato di famiglia
  • Residenza
  • Cambio residenza in tempo reale
  • Nascita
  • Morte
  • Stato di famiglia al momento del decesso
  • Stato di famiglia storico
  • Esistenza in vita
  • Vedovanza
  • Stato libero
  • Cittadinanza italiana
  • Godimento diritti politici
  • Iscrizioni liste elettorali
  • Certificazioni varie per cittadini in base alle risultanze degli atti
  • Certificazioni per cittadini all'A.I.R.E.
  • Certificazioni contestuali
  • Carte d’identità a partire dall’età di 0 anni
  • Legalizzazioni di fotografie
  • Dichiarazioni sostitutive dell'atto di notorietà
  • Passaggi di proprietà dei beni mobili
  • Copie conformi di atti
  • Autentiche di firme

Le certificazioni anagrafiche sono soggette all'imposta di bollo all'origine. Il rilascio di certificazioni in esenzione da bollo è possibile solo nei casi previsti espressamente dalla normativa. I certificati sono validi sei mesi; in base all'art. 41 del D.P.R. n. 445 del 28.12.2000, possono essere usati anche dopo la scadenza se si dichiara in calce che le informazioni contenute non sono cambiate e si appone la propria firma. I certificati attestanti stati, qualità personali e fatti non soggetti a modificazioni, hanno validità illimitata.

 

Anagrafe, Stato Civile e Elettorale

1) Matrimoni

Pubblicazione di matrimonio

Prima di sposarsi occorre procedere alla pubblicazione, che è un atto con il quale due persone manifestano la volontà di sposarsi. La pubblicazione di matrimonio rimane affissa nel Comune di residenza degli sposi per almeno 8 giorni consecutivi. A partire dal quarto giorno di scadenza delle pubblicazioni, il Comune presso il quale i futuri sposi l'hanno richiesta rilascia il relativo certificato, che conserva validità per un massimo di 180 giorni dalla data di rilascio.

Matrimonio da celebrarsi con Rito Civile

La documentazione viene acquisita d'ufficio. Per i nubendi stranieri occorre il nulla-osta rilasciato dal consolato straniero in Italia e legalizzato dalla Prefettura.

Matrimonio da celebrarsi con Rito Religioso

Occorre la richiesta di pubblicazioni del parroco della propria parrocchia. Per i nubendi stranieri occorre il nulla osta rilasciato dal consolato straniero in Italia e legalizzato da una Prefettura.

2) Nascita - Dichiarazione

Va presentata entro 3 giorni dalla nascita presso la Direzione Sanitaria della struttura sanitaria dove si è verificata la nascita, o entro 10 giorni presso l'Ufficio Stato Civile del comune di nascita o presso quello di residenza di uno dei genitori. Se il bimbo è nato già morto o se, nato vivo, sia deceduto prima che sia stata effettuata la dichiarazione di nascita, la denuncia va presentata soltanto presso l'Ufficio di Stato Civile del comune di nascita. Se i genitori non sono coniugati tra loro devono presentarsi entrambi.

3) Cambio di residenza

E' obbligatorio effettuare l'iscrizione al registro della popolazione residente nel Comune entro 20 giorni dal cambio effettivo di dimora. L'iscrizione va richiesta da un componente maggiorenne della famiglia che deve esibire all'Ufficio Anagrafe un documento d'identità e numero di codice fiscale. Gli stranieri extracomunitari devono presentare il permesso di soggiorno rilasciato dalla Questura, il codice fiscale e il passaporto.

Gli stranieri comunitari (cittadini dell’Unione Europa) devono uniformarsi al D.Lgs. n. 30, del 06.02.2007 ( G.U. n. 72, del 27.03.2007), alla Circolare del Ministero dell’Interno n. 19, del 06.04.2007 ed altre circolari ministeriali emanate in merito.

Per ottenere l'aggiornamento automatico della patente di guida e del libretto di circolazione bisogna presentare all’atto della richiesta di residenza, la prescritta dichiarazione all'Ufficio anagrafe. (vale solo per i cittadini italiani).

4) Carta d'identità elettronica CIE

Dal mese di giugno 2019 il Comune di Monrupino – Repentabor sarà abilitato al rilascio delle nuove Carte d’Identità Elettroniche (CIE).

Da tale data non verranno più rilasciati documenti cartacei, salvo casi eccezionali,motivati e documentati.

I tempi di elaborazione della pratica saranno indicativamente di 15-25 minuti. L'emissione della Carta d’Identità Elettronica si effettuerà esclusivamente previo appuntamento chiamando il nr. tel. 040/327335, oppure via e-mail: anagrafe@com-monrupino.regione.fvg.it.

La C.I.E. viene rilasciata ai cittadini residenti nel Comune nei seguenti casi:

- Prima richiesta di Carta d’identità;

- Furto o smarrimento della precedente carta d’identità (previa denuncia alla

competente autorità);

- Precedente documento d’identità scaduto o prossimo alla scadenza (nei 180 giorni precedenti la scadenza);

Le carte d’identità rilasciate prima dell’emissione della C.I.E. mantengono la propria validità fino alla scadenza.

Per il rilascio della CIE il cittadino deve presentare:

1) la precedente carta d’identità o, in mancanza, un valido documento di riconoscimento. In caso di furto o smarrimento anche copia della denuncia alla competente autorità;

2) la tessera sanitaria;

3) una fototessera recente dello stesso tipo di quelle usate per il passaporto. La fotografia verrà acquisita tramite scansione pertanto dovranno essere rigorosamente rispettati gli standard ICAO ( https://www.cartaidentita.interno.gov.it/modalita-acquisizione-foto )

4) il corrispettivo di € 22,00 in contanti da versare al momento della richiesta;

La CIE può essere rilasciata valida o non valida per l’espatrio per i cittadini italiani. Quando non è valida per l’espatrio sulla carta appare l’apposita dicitura. È sempre rilasciata non valida per l’espatrio per i cittadini stranieri (comunitari e extracomunitari) maggiorenni e minorenni.

I minorenni  non stranieri possono ottenere la carta d’identità fin dalla nascita. Al rilascio è sempre necessaria la presenza di entrambi i genitori e del minore che, a partire dai 12 anni, firma il documento e deposita le proprie impronte digitali.

Nel caso in cui un genitore non possa comparire personalmente, deve inviare l’atto di assenso al rilascio della CIE valida per l’espatrio, allegando la fotocopia del proprio documento d’identità.

La consegna della CIE avverrà entro 6 giorni lavorativi presso l’indirizzo indicato dal cittadino o presso il Comune.

Si invita pertanto a verificare con cura la validità dei documenti in possesso, in particolare prima di mettersi in viaggio.

Si tratta di un documento biometrico, perciò sarà necessario rilevare anche le impronte digitali del titolare.

È prevista la possibilità per i cittadini maggiorenni di esprimere la propria volontà alla donazione di organi e tessuti (consenso o diniego); la scelta è facoltativa. Per qualsiasi informazione consultare il sito: http://www.trapianti.salute.gov.it/ 

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito http://www.cartaidentita.interno.gov.it

Modulistica: assenso_genitore_soglašanje_starša.pdf

5) Certificati anagrafici

L'Ufficio Anagrafe rilascia immediatamente certificati di nascita, matrimonio, morte, stato di famiglia, residenza, cittadinanza, stato libero, esistenza in vita, godimento diritti politici, iscrizione nelle liste elettorali, identità personale.

Contatti Comune di Monrupino